Logo-RP-News-trasp
Questo articolo non è più aggiornato da almeno 7 mesi perciò verifica le informazioni che vi sono contenute in quanto potrebbero essere obsolete.
Tecnologia

Giga illimitati per Natale

Tutte le iniziative dopo la richiesta della ministra Pisano

di Andrea Ottomanelli

137 visualizzazioni

2 MIN DI LETTURA

E' un Natale diverso, collegati in videochiamata.

E' di qualche giorno fa la richiesta della ministra dell'innovazione Pisano subito accolta dagli operatori Italiani: "In considerazione delle restrizioni nella circolazione dovute alla necessità di contrastare la diffusione del Covid-19 e alle difficoltà economiche determinate dalla pandemia, rivolgo un appello alle compagnie telefoniche e del settore digitale affinché agevolino l'uso di canali digitali di comunicazione durante la serata della vigilia e almeno parte della giornata di Natale: se possibile lo rendessero gratuito".

Queste sono le iniziative:

  • WIND: 24 ore di traffico in regalo a partire dalle 00:00 del 25 dicembre, ma niente Giga gratis nel pomeriggio della vigilia di Natale.
  • TIM: a partire dalle 18:00 del 24 dicembre 30 ore di connessione gratuita. Fino alle 23:59 del 25 dicembre, quindi, i Giga saranno illimitati.
  • VODAFONE: dalle 18 del 24 dicembre fino alle 23:59 del 25 dicembre traffico illimitato senza attivazione. Quindi, 30 ore di traffico illimitato.
  • COOPVOCE: non saranno offerti giga illimitati ma di 25 giga in totale che si possono sfruttare dal 24 dicembre al 6 gennaio.
  • ILIAD: ha deciso di attivare gratuitamente ad alcuni suoi già clienti una promozione aggiuntiva di Giga illimitati di traffico internet mobile in 4G dalle 18:00 del 24 dicembre alle 23:59 del 25 dicembre 2020. La promozione si attiverà in automatico, senza costi aggiuntivi, a tutti i clienti iliad che si trovano nel territorio nazionale e che hanno sottoscritto l’offerta Voce a 4,99 euro al mese. I clienti iliad coinvolti saranno contattati tramite SMS.

Il ringraziamento della ministra: "Le risposte date da queste aziende in piena autonomia costituiscono uno dei segni di consapevolezza della necessità di dover contribuire noi tutti a rinsaldare la coesione della nostra comunità nazionale in un momento nel quale ragioni di prevenzione sanitaria impediscono agli italiani di trascorrere queste festività con tutte le persone care che vorrebbero avere vicine".

©RIPRODUZIONE RISERVATA ANCHE SE PARZIALE

Leggi tutto
Devi essere loggato a myRadioPanetti per commentare
Articolo di
Andrea Ottomanelli
Andrea Ottomanelli
Si parla di
CoronavirusNatale 2020
Accessibilità

Attenzione La modifica rimarrà salvata nel browser. Sarà possibile tornare alla dimensione originale digitando sul tasto centrale.

Salva
Salva su myRadioPanetti
Altro di Tecnologia
Problemi tecnici a Instagram, Whatsapp e Messenger

Tecnologia

Problemi tecnici a Instagram, Whatsapp e Messenger

I problemi non sono ancora rientrati

19 Marzo 2021 - di Andrea Ottomanelli

Google sposa la didattica, nuove funzioni per Meet con Classroom

Tecnologia

Google sposa la didattica, nuove funzioni per Meet con Classroom

Le funzioni sono già, alcune, disponibili. Le altre sono in arrivo.

24 Febbraio 2021 - di Andrea Ottomanelli

“In quale zona sono oggi?” sbarca come app negli store

Tecnologia

“In quale zona sono oggi?” sbarca come app negli store

La webapp di Radio Panetti è da oggi disponibile su tutti gli store come app

29 Gennaio 2021 - di Andrea Ottomanelli

“In quale zona sono oggi?”, l’applicativo made in Radio Panetti a servizio dei cittadini

Tecnologia

“In quale zona sono oggi?”, l’applicativo made in Radio Panetti a servizio dei cittadini

La piccola webapp è stata pubblicata su RadioPanetti News

12 Gennaio 2021 - di Andrea Ottomanelli

KFC lancia la sua console, con il scalda pollo incorporato

Tecnologia

KFC lancia la sua console, con il scalda pollo incorporato

A Giugno si pensava fosse uno scherzo, ma non lo è

26 Dicembre 2020 - di Andrea Ottomanelli

Google va offline e manda in tilt mezzo mondo

Tecnologia

Google va offline e manda in tilt mezzo mondo

Dalle 12.30 i primi problemi, dopo tutto è "caduto"

14 Dicembre 2020 - di Andrea Ottomanelli