Logo-RP-News-trasp
Salute

Un gelato buono da morire

La notizia viene da Tianjin, in Cina

di Daniele Petti

122 visualizzazioni

1 MIN DI LETTURA

Dall’anno scorso il COVID-19 ha cambiato il nostro modo di vestirci, di lavorare, di fare scuola, di uscire con gli amici, ma a quanto pare potrebbe cambiare anche il modo di mangiare.

È infatti successo pochi giorni fa in Cina a Tianjin, una delle quattro municipalità della della Repubblica Popolare Cinese, che sono state sequestrate 4836 scatole di gelato poiché positivi al COVID-19. Per fortuna 2089 scatole erano ancora sigillate in magazzino e delle restanti ne erano entrate sul mercato solo 65. L’azienda produttrice, la Tianjin Daqiaodao, ha riferito di aver acquistato le materie prime da Ucraina e Nuova Zelanda e di aver isolato e sottoposto a test più di 1600 dipendenti.


Un caso di COVID nel cibo non è tuttavia nuovo. Infatti quest’estate la Cina ha sospeso le importazioni di gamberi surgelati per il rischio di contagio attraverso alimenti congelati.

Un primo messaggio rasserenante arriva dall’OMS dicendo che “non si deve temere il cibo, l’imballaggio o la consegna”. A parlare di questo argomento è stato anche il dottor Stephen Griffin, virologo dell’Università di Leeds, affermando che il COVID-19 nel gelato non deve destare preoccupazione poiché in questo caso il problema sembrerebbe dipendere dalle condizioni di scarsa igiene in fabbrica. L’esperto ha anche spiegato che a favorire la vita del COVID sono state la temperatura bassa e il fatto che contenga grassi.

©RIPRODUZIONE RISERVATA ANCHE SE PARZIALE

Leggi tutto
Devi essere loggato a myRadioPanetti per commentare
Articolo di
Daniele Petti
Daniele Petti
Si parla di
cinaCoronaviruscovid-19
Accessibilità

Attenzione La modifica rimarrà salvata nel browser. Sarà possibile tornare alla dimensione originale digitando sul tasto centrale.

Salva
Salva su myRadioPanetti
Altro di Salute
Lo studio del Policlinico di Bari: il vaccino anticovid è efficace contro malattia e previene anche l’infezione

Salute

Lo studio del Policlinico di Bari: il vaccino anticovid è efficace contro malattia e previene anche l’infezione

“Le evidenze disponibili consentono di sottolineare l’assoluta efficacia e sicurezza del vaccino Covid e il ruolo della vaccinazione nella prevenzione della circolazione del virus in un setting ospedaliero” scrive il professor Silvio Tafuri

22 Marzo 2021 - di Andrea Ottomanelli

prorogata validità fino a marzo 2021

Salute

Esenzione ticket per reddito prorogata validità fino a marzo 2021

Il provvedimento della Regione per andare incontro agli utenti ed evitare assembramenti nelle sedi ASL

30 Settembre 2020 - di Andrea Ottomanelli